Nella trentunesima giornata gli attacchi la fanno da padroni e i tabelloni raccontano di goleade, spettacolo per tutti i tifosi e una classifica sempre più esaltante e aperta.  

Real Turania League:

nel trambusto di marcature giornaliere spicca il 5-4 stellare con cui gli Eagles battono la capolista FeDiez, tenero aperta la competizione e riportandosi in piena lotta Champions. Ne approfitta il Macogna che nonostante la buona prestazione del Borussia in zona retrocessione vince con un 5-3 di grande importanza. Colpo di coda del Vodka, che ricorda di scendere in campo e, nel tentativo di evitare l'ultimo posto, impone un 4-3 al Milwall che scivola a -5 dalla testa. Pareggio 2-2 in zona Scudetto tra Partizan e Pedr6 con le due compagini a dividersi la posta e restare in lotta per le primissime posizioni. Gli Sbronzi approfittano dell'incredibile pan china di CR7 nel Negroni vincendo 3-2, superando il diretto avversario e tornando pienamente nel vivo della competizione. Nell'anticipo di Finale di RTChampions il Lokomotive batte 2-1 lo Stalingrad mettendosi al riparo e fermato le velleità avversarie. 

Nel prossimo turno, con sempre meno gare al termine, e alcuni esiti in Serie A già decretati, gli allenatori dovranno studiare soluzioni tattiche ancora più articolate e precise.

Real Turania Champions:

- - -

Real Turania Calcio